valutazione dei colori nella realizzazione dei gadget

Valutazione dei Colori nella stampa dei Gadget

Come valutare un colore stampa è sempre uno dei punti più difficili della personalizzazione dei gadget, in primis va chiarito come si definiscono i colori: a seconda delle varie modalità di stampa noi utilizziamo la scala cmyk oppure la mazzetta pantone questo consente a chi fisicamente realizzerà il lavoro di avvicinarsi il più possibile al colore desiderato.
Le variabili che potrebbero determinare la corrispondenza del colore di stampa con un colore segnalato sono varie, vediamone alcune.

La visualizzazione: cioè il dispositivo su cui visualizzo il colore, monitor LCD, smartphone, tablet etc… visualizzando lo stesso file su monitor diversi si possono identificare, visualizzare sfumature diverse o tonalità diverse, questo è dovuto tra i vari fattori ad una taratura diversa dei vari schermi ma soprattutto dal fatto che i colori risultano retro illuminati quindi non reali.

La percezione: noi vediamo e valutiamo i colori con uno organo, gli occhi, ma ogni individuo è unico quindi la percezione delle tinte è soggettiva, un colore ad esempio il blu potrebbe risultare soggettivamente più o meno scuro a seconda di chi lo visualizza, un giallo più o meno caldo… freddo, caldo, chiaro e scuro etcc.. perdono di significato se non valutati oggettivamente cioè con l’utilizzo di strumenti certificati.

L’ambiente: di visualizzazione un colore visualizzato al sole risulta diverso se visto magari in ambiente con luce al neon, luce calda, luce colorata etc…

Le tecniche che noi utilizziamo per la realizzazione degli articoli promozionali vanno dalla serigrafia, alla stampa digitale diretta alla sublimazione al transfer digitale, tutte utili per la realizzazione di stampe personalizzate su oggetti esistenti spesso colorati, quindi i colori tenderanno a virare, va da sé che stampare il rosso su fondo blu sarà diverso dalla stessa stampa su fondo bianco, in questo caso si parla di alterazione del colore stampa causa fondo colorato.

A nostro avviso il fattore che raggruppa un pò tutti è quello della mancanza di oggettività nella valutazione infatti un utente preparato dovrebbe valutare la corrispondenza colore con degli strumenti adeguati prima di tutto con una mazzetta pantone certificata e con l’esperienza sulle varie tecniche di stampa. Gli accorgimenti che adottiamo per la realizzazione delle personalizzazioni sono vari utilizzo di tinte extra coprenti, neutralizzazione di fondini colorati, costruzione e viraggio di pantoni etcc.. espedienti sviluppati grazie all’ esperienza che garantiscono una buona corrispondenza del colore scelto nella stragrande maggioranza dei casi.
Come ultimo consiglio di fidarsi dei suggerimenti che i nostri grafici segnaleranno in fase di bozza in quanto il nostro obiettivo è la buona riuscita del lavoro e la vostra soddisfazione, rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti ed auguriamo una buona navigazione tra i nostri gadget personalizzabili a tutti.

valutazione dei colori nella realizzazione dei gadget